Chrome 26, modifiche a vista e nascoste

marzo 28, 2013 da
Articolo in: Articoli, Browser, Ultime News 

Google ha appena rilasciato la nuova versione del suo browser Chrome, la numero 26, la quale si distingue subito per il suo nuovo correttore ortografico.
Tra le opzioni di Privacy, infatti, sarà possibile scegliere un servizio web che corregga gli errori ortografici, con una funzione analoga a quella già sfruttata su Google Search.
Tale controllo richiede però che Google riceva il testo inserito, di conseguenza anche se l’anonimato è garantito va tenuto presente questo aspetto legato alla privacy.

Altre novità riguardano la versione Windows del browser, che permette di tenere sul desktop collegamenti a diverse configurazioni per accedervi in maniera diretta, mentre una apposita patch è andata a correggere una dozzina di vulnerabilità che erano state rilevate, con un conseguente aumento della sicurezza.

La versione 26, il cui download è impostato come automatico, si presente in forma smagliante per proseguire nella cosiddetta “Browser war“.

Share and Enjoy

Commenti

Lascia un messaggio

Tu devi essere loggato per lasciare un commento.

  • CALENDARIO

    febbraio 2020
    L M M G V S D
    « ott «-»  
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    242526272829  
Email
Print
WP Socializer Aakash Web