Smart Tv: internet a 40 pollici!

novembre 23, 2011 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

La velocità con cui ha preso a correre la tecnologia dei televisori è stata negli ultimi anni sbalorditiva ed ha in realtà spiazzato gli stessi consumatori che si trovano in molti casi spaesati in un mare di sigle ed acronimi come HD, 3D, APP e così via.
Lo stesso mercato dei televisori 3D sembra abbia subito una flessione e non rappresenta comunque più del 10% delle vendite: questo perchè il grosso dell’utenza vuole prima rendersi conto di cosa potrà vedere, dal momento che l’offerta televisiva della programmazione in 3D è ancora limitata e gli styessi BluRay che includono il 3D non sono più di 40 sul mercato.
Sembra però che si stia virando decisamente verso l’inclusione di internet nel grande schermo, con le cosiddette Smart TV.
Ciò significherà poter fruire di piattaforme come Youtube, Facebook ed app store non solo sugli smartphone o sui tablet, ma anche a 40 pollici dal divano di casa, anche se al momento resta una certa perplessità circa la scarsa fruibilità delle app senza un’interfaccia tattile.
Ma il vero ostacolo da superare, al di là dei contenuti delle app che andranno adattati alla TV (e non dubitiamo che accadrà anche questo) è quello di uno standard comune che attualmente alcuni marchi come Sharp, LG e Philips si sono detti disposti a trovare, mentre il colosso e leader mondiale Samsung tende ad isolarsi con una propria piattaforma, forte delle sue vendite.
Di sicuro non ci sarà da annoiarsi con tutte le innovazioni tecnologiche ancora in arrivo!

Share and Enjoy

Tanti auguri www!

Tanti auguri www

Tanti auguri www

Sir Tim Berners-Lee: un nome che a tanti risulterà del tutto sconosciuto. Eppure questa volta il nostro blog parlerà di un uomo che ha rivoluzionato il mondo delle comunicazioni e non solo, con un’invenzione che non è eccessivo mettere sullo stesso piano della stampa a caratteri mobili (chi non ricorda il nome di Gutenberg?)

Partendo da un semplice programmino che era sfruttato per tenere in contatto i ricercatori del CERN e per condividere tra di loro documentazioni scientifiche, chiamato Enquire, Berners-Lee ha creato la tripla W che oggi tutti usiamo e conosciamo, il World Wide Web.

Il primo sito web al mondo venne così messo online nel 1991 grazie al CERN, presso il quale Sir Tim lavorava all’epoca come ricercatore ed informatico, ed è per questo motivo che il 14 novembre a Roma, presso il Tempio di Adriano, si sono tenuti i festeggiamenti per il ventennale della nascita del WWW che a distanza di tanto tempo non ha mai smesso di crescere e che è ormai diventato strumento di lavoro, svago e studio indispensabile.

Share and Enjoy

Il futuro di Windows è…Otto

novembre 9, 2011 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 
Windows Otto sorprenderà tutti

Windows Otto sorprenderà tutti

Microsoft è in dirittura d’arrivo per il lancio sul mercato, che avverrà nel corso del 2012, del suo nuovo e rivoluzionario sistema operativo Windows 8, che sfrutterà l’interfaccia grafica Metro mutuata da Windows Phone 7.
Ciò significa che una serie di rettangoli colorati sostituirà il canonico desktop, raccogliendo software, funzionalità ed Apps (scaricabili dal Windows App Store) e saranno gestibili con il tocco delle dita o con un pennino, ferma restando la possibilità di utilizzare la tradizionale “scrivania” attraverso mouse e tastiera.

L’innovazione ha l’obiettivo di rendere Otto il sistema operativo unico per PC fissi, tablet e laptop, ed è questo il suo vero punto di forza, che va ad aggiungersi ad una facilità di installazione mai vista prima e ad una rapidità di avvio sorprendente.
Come detto, l’intuitività di utilizzo del nuovo Otto farà la gioia degli utenti comuni, ma accontenterà, grazie all’integrazione con il cloud computing di Windows, anche chi vorrà sincronizzare dati ed impostazioni con la rete o con altri pc per l’uso da postazioni differenti.

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    giugno 2017
    L M M G V S D
    « mag «-»  
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930