Bing sfida Google: è lui l’avversario da temere?

febbraio 17, 2011 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

Qualche giorno fa era uscita la notizia di un’accusa di plagio da parte di Google nei confronti di Bing.
L’accusa nasceva da alcuni test che erano stati effettuati prima sul motore di Mountain View e poi su quello di Redmond; il test consisteva nell’effettuare ricerche con parole/frasi chiave completamente inventate e inesistenti. Ebbene di fronte a questa prova il risultato è stato analogo sia su Google che su Bing, da qui l’accusa.

Ebbene questa è solo la premessa che potrebbe spiegare i risultati di popolarità portati avanti da Hitwise e Nielsen.
Entrambi gli istituti di statistica segnalano un notevole incremento di Bing, in termini di popolarità, nei confronti di Google: a Gennaio, infatti, Bing ha raggiunto il 12,8% di quota di mercato nel mondo, ottenendo così un incremento del 2,2% solo in un mese.
Bing si posiziona così subito dietro a Yahoo, ma, ovviamente, ancora anni luce dietro Google con il suo 67,9%, seppure sceso di un 2% rispetto al mese precedente.

Secondo Nielsen nel mercato degli Stati Uniti Bing è addirittura al 20,8%, ed è per questo che viene ormai considerato come il pericolo principale contro la leadership di Mountain View.

Insomma, le accuse di plagio a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi erano forse dovute alle prime avvisaglie di una battaglia ancora tutta da giocare?

Share and Enjoy

RC per Internet Explorer 9

febbraio 5, 2011 da · 1 Commento
Articolo in: Articoli, Browser, Ultime News 

E’ uscita ufficialmente la release candidate (RC) per Internet Explorer 9.
Dopo aver parlato delle nuove funzionalità di IE9 e di quanto fosse stato scaricato già nelle sue versioni beta, possiamo adesso iniziare a vederne tutte le funzionalità definitive. La RC come sappiamo infatti è la versione che prelude al rilascio della versione definitiva e contiene già tutte le funzioni di quest’ultima.

Le attenzioni maggiori nell’ambito dello sviluppo di IE9 sono state rivolte all’attenzione per gli standard, che in passato per le versione anche fino alla 7 di Internet Explorer erano state per gli sviluppatori un problema costante. Adesso invece possiamo subito notare come gli standard principali vengano rispettati seguendo le regole del W3c sia per HTML5, CSS3 e ECMAScript 5.

A questo si va ad affiancare numerose novità nell’ambito della navigazione a TAB, con la possibilità di poter sganciare i singoli TAB e visualizzarli in finestre, affiancandoli facilmente grazie alla funzione Window Aero Snap.
E’ inoltre possibile visualizzare i tab o di fianco alla querystring (ovvero dove vengono inseriti gli indirizzi internet) oppure spostarli al rigo di sotto.

L’integrazione, inoltre, con Windows 7 è massima grazie alle funzionalità Pinned Site con la quale è possibile spostare e agganciare direttamente alla barra delle applicazioni di Win7 i siti di maggiore interesse e tenerli sempre a portata di mano senza dover aprire prima il browser.

Share and Enjoy

Ipv6, l’Italia è in ritardo

febbraio 1, 2011 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

L’Italia è in ritardo rispetto al resto d’Europa per il passaggio all’Ipv6, il nuovo standard destinato a sostituire l’attuale Ipv4.
I dati del Ripe, Regional internet registry europeo, confermano infatti che al 10 Gennaio 2011 ha richiesto un indirizzo Ipv6 soltanto il 23% dei Lir
italiani.
Guardando al resto dell’Europa notiamo infatti che le percentuali sono molto più alte:
Germania – 50%
Grecia – 42%
Francia – 39%
Regno Unito – 34%
Insomma il solito disastro per l’Italia che viene battuta solo dalla Spagna.

Si pensa comunque che il passaggio all’Ipv6 sarà graduale e fino al 2015 i due standard procederanno appaiati.

Fonte: Il Sole 24 ore – Nova Giovedì 13 Gennaio 2011

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    giugno 2017
    L M M G V S D
    « mag «-»  
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930