Con Socialmatic, Instagram si materializza!

La viralità del web è il principale veicolo su cui conta Socialmatic, la fotocamera che vuole far rivivere il mito Polaroid coniugandolo con un software da 1 miliardo di dollari come Instagram.

Esistevano già digitali capaci di stampare dopo lo scatto, ma gestite da software poco accurati. La Socialmatic, ideata dal salernitano Antonio De Rosa e finanziata da un magnate russo, è molto più performante e promette nuove strade per la comunicazione, trasformando le sue fotografie in veri strumenti per diffondere messaggi perché nella stampa è incorporato un codice a barre che localizza geograficamente lo scatto, che grazie al retro adesivo può essere lasciato ovunque. Diventa così un innovativo mezzo per risalire all’autore proprio tramite il social network, con potenzialità infinite sotto l’aspetto del marketing!

Polaroid
in realtà ha rivendicato il proprio marchio dopo aver scoperto il progetto, e di conseguenza sarà proprio l’azienda a produrre e distribuire la Socialmatic: ideatore e finanziatore conserveranno per sé le royalties, oltre ovviamente a tutti i proventi del social network.
Il concetto di socialità si amplia attraverso questa digitale che sembra trasformare in oggetto materiale e tridimensionale il celebre logo di Instagram, nel quale ritroviamo anche le linee di design che hanno reso celebre Polaroid.

A volte è sufficiente un’idea, un’ispirazione anche banale, per trasformarsi in imprenditore in grado di lanciare un marchio di successo!

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    novembre 2022
    L M M G V S D
    « lug «-»  
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930