Pinterest, strumento di scoperta e di vendita

C’è un social network che sta crescendo in maniera esponenziale, più di Twitter e dello stesso Facebook. Parliamo di Pinterest, il cui concetto di partenza è quello di “album di ritagli” e che per questo motivo si rivela molto più connesso ai prodotti rispetto ad altri tipi di social, che puntano di più sui racconti o su messaggi da lanciare.

Pinterest punta solo sulle immagini e sulla loro collezione, come lo stesso ideatore Ben Silbermann ha dichiarato definendolo “strumento di scoperta visivo” alla ricerca di qualcosa che forse all’inizio nemmeno si è consapevoli di desiderare.
C’è da arredare casa? Scatta la ricerca di “piastrelle geometriche”: tutti gli altri utenti di Pinterest avranno già effettuato un’operazione di “repinning” su questo tipo di oggetti, ed a quel punto si scoprirà un vortice di altre immagini, in un trionfo della contrazione del messaggio che diventa essenzialmente visivo ed ancora più immediato e che si rivela essere una vetrina pressoché infinita per aziende. Si stima che sia il 47% la percentuale di utenti che ha fatto un acquisto dopo aver visto un oggetto su Pinterest!

Non si tratta quindi solo di avere amici o collegamenti, ma di mostrare aspetti brillanti a quelli che attualmente sono i 70 milioni di suoi utenti ma che sono destinati a crescere ancora.
Anche Napoliweb inizia a pensare a Pinterest come strumento per veicolare prodotti sul web: stiamo studiando novità per tutti i nostri clienti!

Share and Enjoy

Debutta Pinterest in italiano

La recente Settimana della Moda di Milano è stata la migliore occasione per il debutto sul web della versione in italiano di un social network come Pinterest, che ha saputo conquistare uno spazio importante, essendo dedicato a scatti fotografici che sempre più spesso riguardano proprio il mondo della moda e del design.

Le aziende riescono così ad allestire degli album interi tutti da sfogliare, costituiti per l’appunto da “pin“, punti di interesse che possono essere condivisi tra gli utenti.
È molto forte infatti l’interazione tra questo social network ed i più famosi Facebook e Twitter, e le piccole e medie imprese hanno così trovato un veicolo pubblicitario a costo zero che permette loro di mettersi in luce.

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    agosto 2017
    L M M G V S D
    « mag «-»  
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031