Una App che evita gli incidenti

aprile 30, 2013 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

È allo studio una nuova app che viene incontro a tutti quegli utenti che non abbandonano mai il proprio smartphone nemmeno quando sono in movimento, vuoi per navigare o per utilizzare delle app, o per inviare SMS.

Alcuni infatti tendono ad estraniarsi dal mondo esterno, rischiando per esempio di entrare in collisione con oggetti o persone mentre si cammina: verrà in loro aiuto questa app che si appoggerà ai sensori presenti sul device individuando tramite la fotocamera eventuali ostacoli presenti sul cammino.

I primi test sono stati confortanti, ed hanno dimostrato che è possibile non distrarsi dallo schermo ed al tempo stesso evitare ogni tipo di scontro, in una perfetta integrazione tra uomo e macchina, tuttavia secondo noi la vera soluzione sarebbe proprio non perdere il contatto con la realtà, selezionando i momenti in cui è preferibile dimenticarsi del proprio device.

Share and Enjoy

Tolomello Mobili nel portfolio Napoliweb!

Il lavoro di Napoliweb procede incessantemente, ed allarga sempre più i suoi orizzonti includendo nel portfolio tipologie di attività sempre diverse, a testimoniare la versatilità del nostro staff.
Pochi giorni fa è giunto infatti il momento del debutto sul web del sito di Tolomello Mobili, un’azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di arredamento a Napoli.

Di concerto con lo staff di Tolomello, è stato deciso di puntare su un sito che valorizzasse al meglio il grande impatto scenografico degli showroom, proponendo una ricca selezione di photogallery dedicate ai vari ambienti domestici quali la zona giorno, la zona notte e tutte le altre; lo stesso impianto di base accoglie subito il visitatore con un layout che prevede una grande foto a tutto schermo.

Non possono mancare le sezioni del menù dedicate alla descrizione accurata di tutti i servizi offerti da Tolomello Mobili, non solo quelli legati alla progettazione ed alla consulenza ma anche quelli di trasporto ed assistenza post-vendita.
Per un’azienda che punta al design esclusivo come suo fiore all’occhiello, Napoliweb non ha potuto fare a meno di realizzare un sito attualissimo e vivace!

Share and Enjoy

Apple & Volkswagen: ecco l’iBeetle!

aprile 23, 2013 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

Gli utenti del settore automotive si stanno facendo sempre più attenti alle possibilità multimediali offerte dai nuovi modelli, anche perché sono coccolati dai grandi marchi che cercano di offrire dettagli tecnologici sempre più avanzati per distinguere la propria gamma.

Tutti i blog automobili che abbiamo visitato sono zeppi di novità in questo senso, gadget sempre nuovi che vanno dalla ormai standard porta USB fino ai touch screen di ultima generazione ed alle connessioni Bluetooth, che garantiscono piena interattività tra la strumentazione di bordo e device quali gli smartphone o i tablet.
Apple non poteva di certo sottrarsi ad una simile tendenza ed ha stipulato un rapporto di collaborazione col marchio Volkswagen, naturalmente sul suo modello icona del design, il celebre maggiolino, nel suo restyling del terzo millennio.
Il modello esclusivo prende così il nome iBeetle, e prevede la totale integrazione dell’ a bordo, sia dal punto di vista multimediale che della gestione di funzionalità di guida.

Totale connettività e navigazione, tramite una docking station dedicata e speciali app che monitorano la guida, le prestazioni ed il tragitto permettendo a guidatore e passeggero una esperienza Apple a 36o°.

Share and Enjoy

Ancora troppo pochi gli hotel che offrono il Wi-Fi

aprile 19, 2013 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli 

Sembra proprio che, nonostante si stiano facendo numerosi sforzi per adeguare l’Italia a degli standard europei in fatto di navigazione ed accessibilità alla rete, le operazioni da compiere siano ancora tante.

Un fattore che allarma è quello della presenza di connessioni Wi-Fi gratuite negli alberghi, che in quelli nostrani è realmente rara: solo il 53% degli hotel censiti da HRS infatti offre un simile servizio, a fronte di percentuali anche superiori all’80% in paesi come Turchia o Svezia, zone dove turismo e settore ricettivo sono in forte crescita e le strutture si stanno munendo di access point.
Sono invece abbastanza in linea con la media europea le tariffe di quegli hotel che addebitano un costo orario per fornire accesso alla rete Wi-Fi.

Questa dell’accesso gratis alla rete senza fili è diventata una caratteristica della quale sempre più turisti tengono conto in fase di prenotazione, e riteniamo che un paese come l’Italia, in grado di ottenere grandi ricavi proprio dal settore turistico, debba privilegiare proprio gli aspetti che aggiungono valore ai suoi servizi facendoli preferire ad altri.

Share and Enjoy

Twitter rivoluziona le strategie di comunicazione

aprile 16, 2013 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli 

Il salto enorme nella comunicazione che è stato compiuto con l’avvento del social networking ha modificato tante nostre abitudini, tra le quali anche le modalità di accesso alle notizie. Facebook è senza dubbio un aggregatore che favorisce un dialogo tradizionale e basato ancora su uno schema “democratico”, mettendo il noi al centro dei discorsi e dei dialoghi.

L’altro grande aggregatore che punta sull’immediatezza e la concisione è Twitter, uno strumento sociale che spinge a condividere pensieri, frasi, concetti condensati in 140 caratteri – meno di un SMS – con l’intento di rispondere alla domanda “Che c’è di nuovo?“.
Twitter si configura quindi come un deposito di pensieri, di spigolature, piccole battute sull’attualità condensate in poche parole immediate. Tuttavia va tenuto presente che le interazioni sono abbastanza asimmetriche, perchè il profilo di un personaggio noto avrà senz’altro numerosi “followers“, ma “seguirà” personalmente pochi profili di personaggi altrettanto noti; al contrario, un utente comune avrà una ristretta schiera di followers mentre il numero dei “following” sarà irrimediabilmente più alto.

Questa struttura per così dire piramidale è stata parzialmente aggirata con la recente invenzione del cosiddetto hashtag, una sequenza di parole preceduta dal simbolo # che serve a creare una etichetta trasversale per il tweet.
Attraverso l’hashtag è possibile così lanciare un tema dal basso, molto spesso legato all’attualità, amplificandone in un colpo solo la portata.
Twitter assume così la funzione di non lasciare passivo chi assiste ad un dibattito, consentendogli di interagire in un contesto che rinuncia all’unidirezionalità.

Share and Enjoy

Meno burocrazia per installare la banda larga

aprile 12, 2013 da · Lascia un commento
Articolo in: Articoli, Ultime News 

È noto come la UE stia compiendo numerosi sforzi per favorire la diffusione di connessioni ad alta velocità in tutti i suoi paesi membri. Le ultime disposizioni riguardano taglio e snellimento di opere di scavo per la posa della fibra ottica, una delle maggiori voci di spesa a riguardo.

Tale regolamento infatti prevede in primo luogo che tutti gli immobili inaugurati siano preventivamente predisposti ad accogliere la banda larga, così come le ristrutturazioni devono comprendere questo tipo di lavori.
Inoltre, devono essere snellite tutte le pratiche burocratiche riguardanti gli accordi tra i gestori di rete ed i fornitori di infrastrutture, con domande a risposta rapida ed automatica.

Siamo sempre nel campo di attività dell’Agenda Digitale, la quale prevede che entro il 2013 tutti i cittadini europei abbiano accesso ad una banda larga di base ed entro il 2020 ad una velocità superiore ai 30 Mbps.

Share and Enjoy

L’8 aprile è la data di chiusura di MSN

È arrivato l’8 aprile e con esso il momento di dire addio a Messenger, che qualche affezionato utente continua a chiamare MSN.

C’è poco da fare, l’acquisto di Skype da parte di Microsoft ha reso inutile ed impossibile la convivenza tra due sistemi di messaggistica istantanea abbastanza simili nelle funzioni, con Skype che integra altre opzioni come la possibilità di telefonare a tariffe vantaggiosissime.

Chi proverà ad accedere al proprio account riceverà una notifica, che invita a scaricare il nuovo software: senza tale download non sarà possibile proseguire; installando così Skype, MSN verrà definitivamente rimosso, e tutti i contatti presenti in lista migreranno nel nuovo elenco.
L’accesso sarà possibile utilizzando sempre le stesse credenziali.

Questa data dell’8 aprile riguarda gli utenti inglesi, ma entro il 30 del mese la transizione sarà completa in ogni paese.

Qui in basso potete vedere una evoluzione nel tempo dell’aspetto grafico di MSN, a partire dalla prima versione lanciata nel 1999, che abbiamo pensato di proporre a tutti i nostalgici. Bye Bye MSN!

Share and Enjoy

Vestiti per bambini: Nuova Generazione Kids cambia look!

In aggiunta ai numerosi nuovi lavori che Napoliweb sta portando avanti e che presto debutteranno in rete, non vanno dimenticate alcune significative operazioni di restyling che coinvolgono progetti da tempo online: è il caso di Nuova Generazione Kids, un cliente specializzato nella vendita di abbigliamento per bambini, che poche settimane fa ha scelto l’arrivo della primavera e della nuova collezione primavera-estate 2013 per mostrare a tutti la sua nuova veste grafica.

Il nuovo sito colpisce subito l’attenzione per la vivacità del suo layout, fatto per essere più dinamico e consentire una navigazione ancora più intuitiva. Sono infatti state completamente riviste le categorie di appartenenza dei vari capi ed accessori, razionalizzandole per permettere un accesso rapidissimo, il tutto anche grazie all’aggiunta di numerosi filtri di ricerca (non previsti nella vecchia versione) che permettono di scremare gli articoli in base a criteri quali il marchio, la categoria merceologica ed il colore.

Importante anche l’aggiunta di un sistema di chat in tempo reale, che permette di interagire con gli addetti alle vendite di Nuova Generazione Kids per avere informazioni aggiuntive sui capi o sugli ordini.
È significativo inoltre che questa nuova versione del sito sia partita fin da subito in versione bilingue, con traduzione inglese delle categorie e delle varie pagine, a testimonianza dell’ottimo riscontro di visite e vendite ottenuto anche all’estero.

Share and Enjoy

Nuova timeline su Facebook e repliche ai commenti

Le piattaforme note come “forum“, che fino a qualche anno fa spopolavano sul web, hanno lentamente ma in maniera inesorabile perso un po’ di terreno a seguito della crescita dei social network, Facebook su tutti, e sono ancora vive in rete anche se riservate a frange di irriducibili.

Proprio Facebook però ha scelto di migliorare il suo meccanismo relativo a commenti e risposte, aggiungendo accanto all’opzione “Mi piace” quella “Rispondi“.
Ciò eliminerà il flusso di risposte sequenziali che finiscono inevitabilmente molto distanti dal commento cui erano riferite, rendendo tutte le discussioni più organiche.

Si chiamano, in gergo, commenti “annidati”, perché dopo aver letto il tot di repliche che un singolo commento ha ricevuto è possibile collassarle e proseguire nella lettura di quelli successivi.
Si tratta senza dubbio di un miglioramento nella partecipazione, che è già disponibile per gli utenti che hanno accettato la modifica e che diventerà attiva per tutti da luglio, insieme alla nuova timeline, in cui gli aggiornamenti sono tutti sulla destra mentre a sinistra si vedranno attività ed applicazioni.

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    settembre 2017
    L M M G V S D
    « mag «-»  
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930