Ciao Hotmail, arriva Outlook.com

La preview di Outlook.com

La preview di Outlook.com

Uno dei nomi che ci accompagnano sin da quando internet ha iniziato a diffondersi più rapidamente sta per andare in pensione. Stiamo parlando di Hotmail, che nato nel 1996 vedrà presto il suo dominio sostituito da quello Outlook.com.

Microsoft intende così inviare un segnale forte, quello di una totale reinvenzione anche del servizio di posta elettronica, ad includere molte funzioni sulla stessa linea della rivoluzione in arrivo con Windows 8.
Outlook.com infatti integrerà mail, status degli amici, chat o chiamate dalla lista contatti che l’utente sceglierà di importare dai suoi social network, ed aggiungerà tramite App gratuite anche funzionalità di Office.
Molto prevedibile anche l’integrazioen con Skype che arriverà in un secondo momento, il che giustifica anche l’acquisizione del programma di videochiamate da parte dell’azienda di Redmond.

Outlook.com in definitiva diventerà un autentico nodo per tutte le comunicazioni ed i contenuti personali, in linea con la nuova interfaccia Metro che inizieremo a scoprire da ottobre col lancio del nuovo sistema operativo.
L’accesso è garantito con le credenziali sempre usate, ma quella attualmente visibile è solo una preview: Outlook.com si dimostrerà di grande efficienza, nel panorama del web 2.0, e la nostalgia degli “aficionadosHotmail siamo certi si attenuerà una volta scoperte tutte le innovative funzionalità del suo successore.

Share and Enjoy

  • CALENDARIO

    novembre 2017
    L M M G V S D
    « mag «-»  
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    27282930